COMUNICARE

IMG_9429.jpg
Comunicare per i cavalli è assai più facile di noi; utilizzano ben determinati gesti per farsi capire fra di loro e anche per farsi capire nei nostri confronti… 

Non so quante volte abbia riletto, cancellato e poi riscritto questo post; la realtà dei fatti è che comunicare nel giusto modo è molto difficile per me e spesso è stato un grande problema anche con Alessio… beh lo è tuttora! Vorrei quindi che per chi dovesse leggere il post sia scontato che la mia non vuole essere una “lezione” ma più un dialogo con chi volesse farne parte. Innanzi tutto credo che comunicare sia un elemento basilare per vivere al mondo. Comunichiamo da sempre e il progresso delle nostre società si basa essenzialmente sul miglioramento delle nostro comunicazioni. Progresso…
Ad oggi riusciamo a comunicare praticamente in qualsiasi modo e in qualsiasi luogo ci dovessi trovare, esistono delle attrezzature tra le più specializzate per trasmettere ogni tipo di messaggio sia vocali che scritto ma non solo, abbiamo anche modo di ricreare e personalizzare ciò che per noi vuole esser il messaggio da dare oltre alle parole. Dal sembrare però che le parole non ci bastassero siamo finiti per non servircene neanche; non servono più, possiamo comunicare in un altro modo: disegni, video, emojis gifs, ect…
Scordiamoci per un momento delle risorse che il “progresso” ci ha procurato; facciamo qualche cauto passo indietro e proviamo a comunicare.
A questo tema ci abbiamo pensato spesso, io e Ale, da quando Alessio lavora e vive fuori dalla città in cui vivevano entrambi, non solo nell’ambito di coppia di fatto ma anche in generale… improvvisamente abbiamo capito quanto fosse importante comunicare e quanto possano avere un certo peso le parole, sia quelle dette ma specialmente quelle non pronunciate. Questo periodo per noi è ancora un periodo di stallo: dobbiamo ancora abituarci bene a certe abitudini e dovremo affrontare altre situazioni; confesso senza imbarazzo che ci sono state incomprensioni e molto probabilmente ce ne saranno altre – come in ogni coppia – ma proprio per questo ci siamo posti la domanda di quanto in realtà oggi giorni, nelle nostre relazioni sociali, le persone comunichino e lo facciamo davvero in modo sincero. Ovvio che non tutte le nostre relazioni sociali possano esser sincere e vere al 100 %, infatti sarebbe poco saggio dire al nostro datore di lavoro che a nostra addetta è un/a grandissimo/a ****** ma proprio perchè viviamo in una società fatta di maschere e personaggi da interpretare ci chiediamo perchè sia cosi necessario farlo anche con chi teniamo.

Sincerità, pazienza ed empatia pensiamo possano esser le basi per cercare di avere una buona comunicazione; nella fattispecie l’empatia si può considerare la più importante: empatia è la capacità di comprendere a pieno lo stato d’animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore. Empatia significa “sentire dentro”, ad esempio “mettersi nei panni dell’altro”. È una capacità intrinseca non di tutti, per questo può essere considerata una dote.

Nel corso di questi giorni poi abbiamo anche capito di quanto parlare a voce sia importante; nelle nostre relazioni mandiamo tantissimi messaggi… Certo oggi giorno è possibile mandare anche messaggi orali ma no, non pensateci neanche a paragonare un tristissimo messaggio vocale con una sana e liberatoria chiamata. Alias CHIAMATEVI, anche solo per 5 min, anche solo per darvi la buona notte o per insultarvi come si deve durante una litigata ma fate sentire la vostra voce alla persona con cui volete comunicare perché anche solo attraverso la voce si possono comunicare stati emotivi: tristezza, stanchezza, delusione est…

Spesso però presi dalla voga del parlare finiamo per non ascoltare ma anche il silenzio ha il suo prezioso valore nella comunicazione per questo azzardiamo a dire che molto probabilmente avere la capacità di capire quando è il momento giusto di rimanere in silenzio o di parlare sia a pari merito d’importanza con l’empatia.

La scarna e primordiale comunicazione è fatta di parole per tanto crediamo che la scelta di queste possa notevolmente influire sulla qualità della comunicazione stessa; sinonimi non ne esistono e ogni parola anche se può sembrare uguale ad un’altra avrà sicuramente una sfumatura leggermente diversa di significato. Le parole hanno energia e potenza nella loro capacità di aiutare, guarire, ostacolare, ferire, danneggiare, umiliare e renderci umili; sanno essere costruttive o distruttive e hanno un potere molto forte nella nostra emotività. Scegliamole con la stessa cura con cui scegliessimo la miglior frutta fresca al mercato.

Nella comunicazione infine c’è un mittente, un destinatario e un mezzo di comunicazione; l’errore che spesso si fa è di utilizzare terzi o filtri nella comunicazione. Se è vero infatti che deve esserci sincerità, pazienza ed empatia e che di conseguenza deve esserci una scelta accurata delle giuste parole e un dialogo che sia il più possibile diretto, di certo l’intromissione di terzi o di filtri non farà altro che creare incomprensioni su incomprensioni, rendendo la comunicazione piena d’interferenze inutili ed inopportune, persino quando -come può capitare spesso- si abbiamo incomprensioni per una cosa fatta in maniera indiretta: battute, impressioni sbagliate, frasi o pensieri detti da terzi ect… ma che ricadono comunque sui due soggetti della comunicazione.

Detto così sembra facile, basta seguire semplici indicazioni per avere la strada spianata e nessuna retrovia … il punto è che lo scrivere è una cosa e il da farsi un’altra! Per cambiare le cose, credo e crediamo, però servono solo buone intenzioni ed impegno perché in realtà forse c’è davvero solo da seguire quelle poche e semplici indicazioni … che sono tanto semplici ma per nulla facili!

2 risposte a "COMUNICARE"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...