☞ LE BUONE MANIERE A TAVOLA

Le feste si stanno avvicinando e anche i pranzi e le cene che il giro vita aspetta impaziente dalla Pasqua dell’anno scorso … per quelle magre, per me in realtà viene appagato tutto l’anno !!!

Devo confessare che a discapito di tutto e di tutti non sono un’ amante delle feste perché il chiacchiericcio, la musica e la moltitudine di persone che mi circondano mi creano un forte disagio e più che socializzare ed esser parte del momento tendo a chiudermi in me stessa in un religioso silenzio sentendomi totalmente fuori luogo.

La nostra tuttavia è sempre stata una piccola famiglia, al contrario di quella di Alessio per esempio, che quando ci riuniamo con loro gli intimi sono solo 70. Si non avete letto male, gli intimi sono solo 70 !!! E se vi state chiedendo come io faccia a mantenere un comportamento idoneo la risposta è che vado semplicemente alle feste più importanti per il momento boicottando di sana pianta compleanni e feste non strettamente necessari… possibile in un futuro riesca a scappare anche a quelle! ( Shhh, che non scappi detto con la mamma di Ale anche se ormai ha imparato a conoscermi ♥)

Ogni cosa ha però il suo lato positivo e allora se quello che a tutti piace delle feste è effettivamente il goderle a me piace invece preparare: apparecchiare, decorare, cucinare… Insomma a me piace come sempre stare “dietro le quinte”. Di recente poi ho trovato su Pinterest questa fantastica immagine che spiegava in maniera abbastanza completa ma per niente noiosa quelle regole di good manners da tenere una volta seduti e come poter imbandire la tavola cosi ho deciso di condividerla.


Bon Ton


Come avete potuto vedere, l’immagine è delle più esaurienti ma una cosa di cui non fa menzione è come disporre in maniere più precisa il tovagliolo ma a questo posso provvedere io stessa considerando che è una delle poche cose che so già di mio.

Il tovagliolo si ripone:

  • sopra il piatto per una cena di gala ( di fatti io non l’ho mai visto davanti a un mio piatto!)
  • a destra del piatto per un pranzo/cena normali
  • a sinistra del piatto se i commensali si siedono a tavola dopo che l’antipasto è stato servito

E infine ma non di meno importanza, sarebbe opportuno sapere anche come disporre i propri invitati a tavola in modo che tutti siano contenti:

  • a capo tavola, da entrambi i lati del tavolo vanno i padroni di casa
  • subito accanto ai padroni di casa, da entrambi i lati, vanno a sedere le persone più importanti. o considerati tali
  • nel mezzo i restanti invita stando attenti ovviamente ad eventuali simpatico/ antipatie

Ed ora tutti a tavola!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...