EQUINMAS

IMG_4246

Bene bene, eccomi qui di nuovo anche se avevo già fatto un post augurandovi buon Natale ma mi mancava scrivere e quindi ho pensato sarebbe stato carino scambiarsi quattro chiacchiere. Sinceramente non ho neanche io ben in testa cosa scrivere e a pensarci forse il titolo del post non sarà appropriato; in ogni caso questo è quanto:

Questo fine settimana sono stata dai miei nonni dove ho decorato casa facendo l’albero di natale ( per chi mi segue lo avrà di certo visto sulle Instagram Storie) e per andare a vedere le gare di Alessio. Al momento sta uscendo un con cavallo di nome Carletto, per gli intimi il Prof. , un sauro di ben 19 anni che di Gran Premi ne ha fatti anche troppi e si meriterebbe la pensione ma è di cuore e si fa portare in gara da Ale con l’obiettivo di fargli conseguire il primo grado. Santo Prof ! Le gare fortunatamente sono andate bene ed Ale era piuttosto soddisfatto anche se decisamente molto stanco dagli intensi ritmi che la vita da equestrian impone come la maledetta sveglia delle 05.30 am.

Tornata a casa da poche ore, già mi sto organizzando per gli esami che avrò a nuovo anno ( un po’ troppi probabilmente ma speriamo di riuscire al meglio) e soprattutto per cercare di fare due conti su ciò che mi serve/ciò che vorrei comprare. Ad occhio e croce, probabilmente avrò un budget per farci circa 1/5 di quello che ho messo in lista: tipico di me puntare troppo in alto e dovermi poi miseramente accontentarmi ! A voi non capita mai?

Per chi se lo stesse chiedendo, anche un po’ scocciato, sto lavorando al post per il cappellino di lana e vi prometto che ci sarà anche quello prima o poi, abbiate pazienza e  lo avrete! I programmi per i giorni a cavallo tra Natale e Capodanno saranno dediti proprio allo studio e al post sul lavoro a maglia.

Con Ale abbiamo progettato un capodanno semplice proprio lì a Cortona ma ancora devo capire bene dove mangeremo e soprattutto cosa mi conviene indossare in base al luogo; mi sono imposta solo una regola: SUPER COZY perché considerando il freddo che ha fatto in questi giorni, si prospetta un capodanno a meno zero! Voi che farete?

A forza di scrivere mi è venuto in mente che potrei iniziare una serie di post chiamati per l’appunto ‘cup of tea’ , nei quali vi aggiorno di ciò che mi accade in modo che anche voi possiate prima leggerlo bevendovi una bella tazza di tea e infine se volete rispondermi, commentare o chiedere qualcosa. Che ne pensate?

Ultima cosa ma forse la più importante, riguarda proprio voi: il mio piccolo e grazioso pubblico composto da amiche, amici, Alessio e molti pochi altri che sebbene forse non conosco di persona, mi sono allo stesso modo molto cari; mi piacerebbe, se fosse possibile avere una vostra opinione riguardo al blog, un piccolo pensiero, una critica costruttiva…  non so, anche solo un semplice saluto per conoscerci ma soprattutto per capire se quello che sto facendo in qualche modo arriva a qualcuno.

È possibile, sempre che lo vogliate, seguire il blog attraverso l’iscrizione che trovate sul lato a destra scorrendo verso il basso; niente stalking solo un’email di avviso tutte le volte che scrivo un nuovo post!

Vi lascio inoltre un riepilogo dei post natalizi, se vi andasse di darci un’occhiata:

 

A presto !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...